Vandana Shiva: Taking the Oil Out of Agriculture

Sto finendo di ascoltare il discorso conclusivo di Vandana Shiva all’ultimo convegno della Soil Association UK.

Il podcast in mp3 è qui, mentre la trascrizione è qui.

Vi troviamo i temi classici che stanno a cuore a Vandana Shiva (e un notevole ottimismo sulle rese dell’agricoltura biologica).

Consiglio di dare un’occhio (o un orecchio) a tutti gli interventi.
Il tema è stato One Planet Agriculture: Preparing for a post-peak oil food and farming.

Sono contributi importanti, che tentano di dare risposta a un interrogativo fondamentale della nostra alimentazione futura: "How to take the Oil out of Agriculture?"

Come fare a eliminare (ma anche solo a ridurre) la dipendenza dell’agricoltura dalle fonti fossili?

Ci vuole tanta energia…

Cito questo post di Luca De Biase soprattutto per conservare i preziosi riferimenti.

Ieri sera a Udine, Innovaction.
(…)
Gian Paolo Beretta ha comparato dal punto di vista della termodinamica idrogeno e elettricità. Ha portato dati e ragioni per arrivare a dire che per fare andare un’auto è molto meglio elettricità che idrogeno.
Guido Saracco ha proposto le ragioni di un filone di ricerca bellissimo: il tentativo è quello di estrarre l’idrogeno usando lo stesso metodo che le piante adottano per tirar fuori energia dall’acqua.
Renzo Rosei, ha toccato molti argomenti importanti e ha testimoniato di come le nanotecnologie possano contribuire all’estrazione dell’idrogeno (ma si diceva anche a fare pile migliori).
Cesare Marchetti, un vero personaggio, ha raccontato i suoi sogni con l’aria di chi li vede tutti a portata di mano.
(…)

Luca Mercalli sei tutti noi!

Stasera a Che Tempo Che Fa Luca Mercalli
ha denunciato ciò che è sotto i miei occhi da tempo:
l’urbanizzazione selvaggia del nostro territorio;
in particolare, proprio dell’Emilia Romagna.

Il succo dell’intervento è stato:

Gli enti locali hanno pochi soldi;
per aumentare il gettito, i comuni cambiano i PRG
e assecondano una abnorme cementificazione del territorio.

Il territorio così alterato non solo ha un peggior comportamento a livello idrogeologico, ma sarà molto difficilmente recuperabile all’agricoltura qualora ne avessimo bisogno.

In pratica questa politica "è come vendersi un rene per comprarsi la macchina".

Edit del 27/02/07:
Ieri sera Luca Lombroso ha citato Mercalli e ha mostrato due cartine che evidenziavano il pauroso incremento delle zone edificate/asfaltate in Emilia Romagna negli ultimi anni. AGGHIACCIANTE!

Greenpeace: un aiuto troppo scomodo

Riporto il mio commento a questa notizia comparsa su EcoBlog:

La posta in gioco è grossa.

Se lasciano intervenire Greenpeace non solo le fanno una bella pubblicità, ma soprattutto ne mettono in dubbio la cattiva immagine spacciata presso la pubblica opinione.
Ci sono idee confuse riguardo a cosa faccia Greenpeace.
Per fare un esempio: persino un mio amico "di orientamento verde" disapprova i loro metodi (sic). Ma chi sono, dei black bloc?
La verità è che Greenpeace ha un approccio "duro" solo a livello di comunicazione: in tanti anni di attività i danni provocati da loro sono stati davvero pochi (e molto inferiori a quelli subiti).

E molti illeciti sono venuti allo scoperto solo per merito loro.

Per loro certe posizioni li considero abbastanza integralisti; non certo per le loro azioni dimostrative.
Non sono affatto dei pirati o dei terroristi, e qualcuno non vuole che la gente se ne accorga.

Ecocasa – Fiera di Reggio Emilia 9-11 feb 2007

A Reggio Emilia la prima edizione di Ecocasa,
fiera sulla sostenibilità ambientale ed economica
nel campo dell’edilizia e degli impianti.

Temi trattati:
    * Innovazioni tecnologiche e soluzioni per il risparmio energetico
    * Edifici ad alta efficienza energetica
    * Materiali biocompatibili
    * Certificazione energetica degli edifici
    * Soluzioni per il benessere abitativo

Sicuramente più piccola di Klimahouse a BZ, ma più vicina e comoda per molti di noi.

Calendario delle attività di convegno

Elenco espositori

Per Informazioni:
SIPER – Fiere di Reggio Emilia Srl
Tel: (+39) 0522/503511
Fax: (+39) 0522/503555
info@fierereggioemilia.it
www.fierereggioemilia.it
www.ecocasa.re.it

KeyMedia Group srl
tel. 0522/598405
fax 0522/348084
ufficiostampa@kmg.it