Archivi del mese: settembre 2008

La risposta in frequenza di un tweeter?

E inoltre…

Pubblicato in ASPO | Contrassegnato | Lascia un commento

Loro lo sanno (già da un po’)

(grazie, aandre)

Pubblicato in economia, futuro, risorse | Contrassegnato | 3 commenti

Non c’è più religione

Certi titoli non tirano più come una volta. Contemplato presso la Libreria Bocca in Galleria a Milano

Pubblicato in cultura, religione, varie | Contrassegnato , , | Lascia un commento

AIMAG, articoli molto interessanti

Perchè ho deciso di votare Sì di Werther Cigarini: Privatizzare significa semplicemente passare da un monopolio pubblico a un monopolio in tutto o in parte privato: non porta alcun vantaggio. Non è chiaro qual’è il progetto degli amministratori comunali (…) è … Continua a leggere

Pubblicato in Carpi, diritti, politica, risorse, territorio | Contrassegnato | 3 commenti

Carpi – Referendum AIMAG

Il 28 settembre 2008 a Carpi si terrà il referendum per la parziale* “privatizzazione” di AIMAG. Promemoria importante (non si sa mai): chi vota SÌ è contrario alla vendita, chi vota NO è favorevole. Qui il link alla pagina aggiornata … Continua a leggere

Pubblicato in Carpi, politica, risorse | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Puro Orwell

La scuola media è al centro di un autentico tsunami che si pone come obiettivo quello di scalare le classifiche internazionali (Ocse-Pisa) che vedono i quindicenni italiani agli ultimi posti. L’orario scenderà dalle attuali 32 ore a 29 ore settimanali. … Continua a leggere

Pubblicato in Italia in fast rewind | Contrassegnato , | Lascia un commento

Brevi

…le compagnie aree sono condannate all’estinzione; come i dinosauri. L’Alitalia si estinguerà forse un po’ prima delle altre; ma è destino.* Mettetevi in casa tante belle videoconferenze internet…* Forse, in fondo non è una nazionalizzazione…* Quanto accidenti è costato LHC?*

Pubblicato in varie | Contrassegnato | Lascia un commento

Il maestro unico

Licio Gelli

Pubblicato in Italia in fast rewind | Contrassegnato , | 5 commenti

Quanto consuma la macchina del pane?

Adesso che ho anche un contatore vero e proprio (oltre all’amperometro istantaneo) posso verificare alcune mie ipotesi. Ero persuaso che la macchina del pane non consumasse granché, a dispetto di pareri diversi, dovuti probabilmente all’idea che qualunque apparecchio che produce … Continua a leggere

Pubblicato in azioni quotidiane, consumi, elettrodomestici | Contrassegnato | 5 commenti

ShowerPoint

Lo diceva Scott Adams: il nostro corpo processa alimenti e li trasforma in presentazioni di PowerPoint. 1. La fine del convegno* 2. Vedrò 2008: l’arte del dibattito * anch’io faccio molti km per niente

Pubblicato in comunicazione, personali | Contrassegnato | Lascia un commento